Cinque podi agli Open d’Italia Oro: Di Martino, Guerini e Vitali Argento: Simonini - Bronzo: Giuliani

Riccione
  • Data : 23-24.4.2022

karate brescia

Grandi risultati per Forza e Costanza agli Open d’Italia, che come ormai da alcuni anni si sono svolti presso il Palazzetto “Play Hall” di Riccione. Gara molto impegnativa che ci ha abituato alle categorie piene di Campioni e Campionesse sia nel Kata sia nel Kumite. Doveroso saluto all’inizio delle competizioni dedicato al M.ro Riccardo Salvatori, scomparso recentemente e ricordato da tutti con grande stima e affetto.

karate brescia

La nostra squadra questa volta ha dato spazio anche alle nuove leve, portando in gara l’esordiente Allegra Zucco per la prima volta presente in una gara importante, che ha dato spazio nella giornata di Sabato anche alle categorie U14. Buona prova e coraggio, nonostante l’emozione, ma soprattutto una esperienza indimenticabile. Sempre sabato il nostro Master Mario Di Martino conquista l’Oro nella categoria Master A+75 kg.,dimostrando la sua perfetta forma e autorevolezza che gli ha permesso questo importante e meritato podio. Domenica in una splendida cornice di pubblico le altre gare, che hanno visto brillare Anna Guerini dominatrice assoluta della categoria U21 -50 kg., tornata in piena forma con grinta e superiorità sulle avversarie, senza subire nessun punto a sfavore. Vittorie nette a punteggio pieno a dimostrazione di come deve competere una campionessa.

karate brescia

Oro per Veronica Vitali nella -48 Kg. Juniores, leader italiana assoluta della categoria e già pronta per le prossime importanti competizioni. Grosso risultato anche per Valentina Simonini fermata ancora una volta in finale nella categoria Juniores +59 kg. dalla sua forte rivale (attualmente campionessa italiana della categoria) ma con un risultato di misura che fa ben sperare per le prossime occasioni.

karate brescia

Ottima prova di Mirco Giuliani con un bronzo un po’ stretto, che dimostra le capacità di un Atleta ancora in crescita che si sta abituando al podio con continuità. Settimo posto per Bontempi Giacomo che questa volta per una grossa disattenzione ha lasciato il podio ai suoi competitors. Bene anche le prove degli altri nostri rappresentanti nelle diverse categorie : Annabruna Bontempi, Matteo bontempi, Gabriele Pezzotti, Gianluca Rigali, Alessandro Rigali. Tutti i risultati hanno permesso alla Forza e Costanza di ottenere il terzo posto assoluto (nonostante non avessimo il Kata) nella classifica per società con 135 Team partecipanti e 1700 Atleti e Atlete. Complimenti a tutti!