Campionati Italiani Under 21 Bronzo: Giuliani – Loda - Simonini

Ostia
  • Data : 26-27.3.2022

karate brescia

Tre magnifiche medaglie di Bronzo coronano la trasferta dei nostri ragazzi/e alla finale dei Campionati Italiani Under 21 disputati a Ostia il 26 e 27 u.s.. Nonostante l’importante assenza per tampone positivo della nostra atleta di punta Guerini Anna, la gara è andata bene per gli altri nostri partecipanti protagonisti di tre finali terzo-quinto vinti meritatamente. La categoria vedeva tra l’altro le nostre giovani Atlete vedersela alla pari con le più esperte nonostante la giovane età. Federica Loda vince la finale dei -61 Kg. contro la blasonata Atleta Pendoli Aurora (ex Campionessa d’Europa) in un incontro molto incerto fino alla fine, ma che Federica ha portato a termine con intelligenza e strategia negli ultimi secondi con una velocissima tecnica di anticipo. Merito anche della costanza nell’ultimo periodo di allenamento che ha portato i suoi sperati frutti.

karate brescia

A seguire la vittoria nella finale terzo-quinto di Valentina Simonini sulla forte atleta delle Fiamme Oro Giorgia Onori, in un match intenso con alternanza di tecniche dell’una e dell’altra, con Valentina che nel finale ha ingranato la marcia superiore piazzando due tecniche che hanno portato definitivamente un netto vantaggio e la vittoria per la nostra forte combattente.

karate brescia

Mirco Giuliani, ben preparato a quest’appuntamento, ha sorpreso tutti per la combattività dimostrata in tutti gli incontri di qualifica e soprattutto nella finale di pool, persa contro un forte atleta, Rovelli Patrizio, sebbene Mirco abbia provato più volte a superarlo. Mirco si è rifatto con un ripescaggio vinto nettamente e la vittoria nella finale terzo-quinto contro il Nazionale romano Gabriele Rossini (campione Italiano della +76 kg. Juniores). Questa volta l’esperienza di Mirco ha prevalso portando finalmente la tanto desiderata medaglia della U21.

karate brescia

Onore al merito anche per gli altri del gruppo: Federici Sara, Vitali Veronica, Bontempi Giacomo, che come sempre hanno contribuito anche alla conquista della medaglia di Bronzo per Società.
Complimenti a tutti!